Skip to content

Strumenti per la cura e il Benessere Visivo

La professionalità non si valuta dal numero di strumenti utilizzati ma dalla capacità di servirsene per raggiungere lʼobiettivo: questo approccio qualitativo ci aiuta a riconoscere le problematiche in tempo per correggerle.
Ci avvaliamo di una strumentazione allʼavanguardia, in grado di comparare simultaneamente i dati raccolti dai tuoi occhi per una valutazione efficace e repentina per il tuo benessere visivo. Ecco alcuni dei macchinari che impieghiamo ogni giorno.

TOPOGRAFO I-PROFILER DI ZEISS

Per la mappatura ad alta risoluzione della curvatura corneale con disco di Placido, utile per l’applicazione di lenti a contatto semplici e specialistiche.

 

AUTOREFRATTOMETRO ZEISS

Utilizzato per la valutazione oggettiva dei difetti visivi, attraverso un sofisticato sistema di fronte d’onda. La distribuzione del potere refrattivo viene analizzata e rappresentata sull’intera apertura pupillare.

 

ABERROMETRO I-PROFILER DI ZEISS

Grazie alla tecnologia del fronte d’onda campionato su 1500 punti, lo strumento permette di analizzare punto per punto tutte le superfici refrattive oculari e di visualizzare l’effetto di aberrazioni di basso ed alto ordine sulla visione del paziente.

 

RVT ZEISS

Innovativo sistema di centratura che permette di rilevare digitalmente i parametri biometrici dell’occhio, per una personalizzazione avanzata delle lenti e la realizzazione di lenti individuali che consentiranno di avere il massimo del comfort dal proprio occhiale.

SCHIASCOPIO

Strumento utilizzato nella pratica optometrica per misurare oggettivamente lo stato refrattivo dell’occhio e quindi rilevare eventuali difetti visivi.

 

OCCHIALINO DI PROVA OCULUS

Occhiale specialistico impiegato durante la fase di misurazione della vista per l’inserimento delle lenti di prova e delle lenti accessorie, regolabile secondo i parametri individuali del volto.

 

FOROTTERO INAMI

Strumento utilizzato per eseguire l’analisi visiva optometrica in modo pratico e veloce in quanto caratterizzato da una complessa unità strumentale contenente lenti correttive positive, negative e lenti accessorie.

FRONTIFOCOMETRO DIGITALE  TOPCON

Strumento computerizzato utilizzato per misurare le lenti oftalmiche e per un controllo della corretta realizzazione dell’occhiale completo di lenti, tagliate nel nostro laboratorio interno.

 

SOFTWARE DI SIMULAZIONE  PROVA OCCHIALI 

Software avanzato che permette di provare virtualmente sul viso, grazie al sistema RVT di Zeiss, l’effetto finale dell’occhiale completo di lenti da vista o da sole.

OFTALMOMETRO RODENSTOCK

Viene detto anche cheratometro e serve per rilevare i valori refrattivi del segmento anteriore, i raggi di curvatura della cornea o delle lenti a contatto rigide ed eventualmente individuarne delle irregolarità di superficie.

LAMPADA A FESSURA DIGITALE CSO

Strumento che permette l’osservazione e l’acquisizione di foto/video del segmento anteriore dell’occhio, fondamentale per il controllo dell’applicazione delle lenti a contatto.

POLARIS

È un accessorio per lampada a fessura utilizzato in contattologia per la valutazione qualitativa e quantitativa del film lacrimale, in modo da permettere una corretta applicazione della lente a contatto più compatibile con l’occhio.

MOLA AUTOMATICA NIDEK

Per poter realizzare ogni occhiale da vista, occorre prima di tutto tagliare la lente, che arriva dall’azienda al nostro laboratorio, con una precisione micrometrica della forma della montatura scelta dal cliente . Per questo ci avvaliamo della mola automatica Nidek.